• slider-img1

11/05/2015

Imola SBK: Badovini è il migliore dei nostri.

Ottima giornata per Ayrton Badovini che ha saputo conquistare due ottimi piazzamenti: sesto in gara 1 e quinto in gara 2. Nei primi dieci anche Baiocco (ottavo e sesto) e Mercado (settimo e ottavo).
La fortuna  invece non ha certo aiutato il nostro Chaz Davies che in entrambe le gare è stato costretto al ritiro per problemi alla sua Ducati mentre lottava per il podio. In campionato Chaz Davies è adesso quarto e Baiocco ottavo.
La vittoria per i nostri colori è arrivata da Lorenzo Savadori che ha conquistato il podio più alto nella Superstock 1000.

Prossima gara a Donington tra due settimane

Ayrton Badovini X-LITE X-802R
“Sono molto contento perché è stato un bel weekend nel quale abbiamo lavorato molto bene ed abbiamo raccolto i migliori risultati di questo inizio di stagione. Penso però che ci sia ancora molto da fare, perché non siamo ancora vicini ai limiti di questa moto. Dobbiamo impegnarci per migliorare la stabilità in accelerazione ed in frenata e rendere così la moto più competitiva. E’ stato comunque un fine settimana molto positivo per il quale ringrazio tutta la mia squadra, che ha svolto un grande lavoro anche qui a Imola“.

Chaz Davies X-LITE X-802R
“Ovviamente è stata una giornata nera, avevamo la possibilità di per poter fare due buone gare qui oggi e invece torniamo a casa senza nulla in mano. In gara 1 un problema tecnico mi ha fermato e speravo quindi di potermi rifare in gara 2. Purtroppo subito dopo pochi giri della seconda manche, ho avvertito che c’era qualcosa che non andava sulla moto. Usavo la seconda moto ovviamente e ho dovuto modificare qualche setting con i pulsanti all’inizio, dopodiché la moto sembrava un po’ più fluida. Però poi ho cominciato ad avere altri problemi, mi è scivolato il piede dalla pedana e mi sono accorto che c’era una leggera perdita di olio, ho cercato di prestare attenzione e speravo che non peggiorasse per finire la gara ma non è stato possibile… Una giornata da dimenticare…”

Matteo Baiocco X-LITE X-802R
“Sono molto contento delle due gare di oggi, recuperando un po’ sullo sfortunato episodio di ieri durante la Superpole. Ho avuto la conferma che riuscendo a partire un po’ più avanti in griglia potrei fare una bellissima gara. Ottimo risultato ai fini del campionato, due buoni piazzamenti e sempre costante fino alla fine. Il team ha lavorato benissimo e questi risultati ci danno fiducia anche per le prossime gare. Voglio ringraziare tutte le persone che erano qui, Genesio Bevilacqua e il mio staff che non ha mai commesso nessun errore e cha mi hanno aiutato a portare a termine due gare al massimo. Cercherò di ripagarli sempre con risultati come e migliori di questo”.

Leandro Mercado X-LITE X-802R
“È stato davvero un weekend positivo durante il quale siamo riusciti a risolvere alcuni problemi che avevamo nelle gare passate. Oggi avremmo potuto chiudere quinti in Gara 1, se la prova non fosse stata interrotta dalla bandiera rossa. Peccato, ma sono comunque soddisfatto del settimo posto. In Gara 2 non sono riuscito a fare una buona partenza e nei primi giri ho perso alcune posizioni. Ho avuto un contatto e sono finito fuori pista e quando sono rientrato gli altri erano ormai lontani. Negli ultimi giri sono riuscito ad avvicinarmi, ma ormai era troppo tardi. A parte questo sono molto contento dei passi avanti che siamo riusciti a fare questo weekend! Ora dobbiamo iniziare a pensare ai prossimi round“.

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4