18/07/2016

MOTOGP, SACHSENRING: UNA TRASFERTA DIFFICILE PRIMA DELLE VACANZE!

E' stato un week end difficile quello dei piloti Nolan Group, al Sachsenring, in Germania. Le soddisfazioni, però, non mancano e arrivano da Moto3 e Moto2. Super podio di Enea Bastianini, terzo al traguardo e ottimo piazzamento in Moto2 di Hafizh Syahrin, talento puro e tigre della Malesia. Gara amara, invece, quella della MotoGP, soprendente per tutti i top rider. Ritiro per Danilo Petrucci sulla Ducati del team Octo Pramac dopo essere stato leader della gara.

Come per la Superbike, anche per la MotoGP arrivano le vacanze...

e noi di Nolan rinnoviamo il nostro appello. Che il vostro motociclismo sia sportivo, touring, urbano o off road, non dimenticate di proteggervi e indossate con orgoglio il vostro casco Nolan o X-Lite, unendo made in Italy e sicurezza. 

Anche noi andiamo in vacanza e forse ci incrocerete per strada.

Vi teniamo d'occhio e siamo fieri di voi!


Moto GP

Petrucci (NC)

"E’ stato fantastico essere li davanti. Avevamo scelto di mettere la gomma dura anteriore ed è stata la scelta giusta anche perché la pista dopo pochi giri inizia ad asciugarsi. Ero l’unico nel gruppo davanti con quella gomma e Marquez e Redding che avevano fatto la stessa scelta stavano faticando. Stavo cercando di gestire anche se avevo già preso un grosso rischio. Poi l’anteriore si è chiuso senza nessun avvertimenti. Mi dispiace moltissimo per la squadra che ha fatto un lavoro strepitoso. Eravamo molto veloci anche sull’asciutto e mi sarebbe piaciuto correre in quelle condizioni. Devo comunque dire che usciamo da questo week end con grande fiducia. Siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare così". 


Moto2

Hafizh Syahrin, 7th

"E ' stata una gara difficile per me . Quello che voglio fare è continuare a lavorare sodo e avere la sensazione e gli stessi tempi della sessione del mattino di oggi . Purtroppo ho avuto problema di spinning nei primi giri e ho lottato per continuare a tenere la mia moto . Faccio del mio meglio per finire la gara più in alto possibile e un 7 ° posto è stato il meglio che ho potuto fare .


Moto3

Enea Bastianini, 3rd

“È stata una gara molto bella, anche se sicuramente non facile! Nei primi giri infatti ho subito riscontrato un buon feeling con la moto e mi sono divertito, poi però in seguito, verso metà gara, la pioggia si è intensificata e con tanti rivoli d’acqua sull’asfalto ho iniziato a faticare di più. La ruota posteriore scivolava tantissimo e ho preso diversi rischi, praticamente ad ogni giro! Poi nel finale la pioggia è calata e siccome alcuni piloti mi stavano pressando alle mie spalle e volevo a tutti i costi il podio, ho deciso di riprendere a spingere più forte e ci sono riuscito: ho ritrovato un buon feeling facendo degli ottimi giri che mi hanno consentito di mantenere senza preoccupazioni la terza posizione. Sono soddisfatto anche perché questo è il mio primo podio sul bagnato ed è certamente una novità, perché sotto la pioggia finora non ero mai stato così efficace”.


  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4