• slider-img1

03/08/2015

Sepang SBK: continua lo stato di grazia di Chaz Davies.

Con una vittoria e un secondo posto, perso in volata, Chaz Davies continua a dimostrare di essere in uno stato di forma strepitoso. Due gare praticamente perfette e solo 121millesimi non gli hanno consentito di conquistare la seconda doppietta stagionale. Con questo risultato, Chaz, raggiunge anche il secondo posto in Classifica Generale.
Buone prove anche degli altri nostri piloti.  In Gara 1: Baiocco 8, Canepa 9, Salom 11, Camier 13, Mercado 15. In Gara 2: Salom 7, Baiocco 9, Canepa 11, Mercado 15.
I nostri miglior auguri di una pronta guarigione ad Ayrton Badovini che caduto nelle prove, non ha potuto prendere parte alla gara.
Prossima Gara a Jerez il 20 Settembre.

Chaz Davies: X-lite X802R
“La prima manche è andata molto bene, soprattutto considerando dove eravamo ieri, quando  pensavo che chiudere nei primi sei sarebbe stato il miglior risultato possibile. Abbiamo apportato  delle modifiche alla  moto fra ieri ed oggi. Cambiamenti che ci hanno dato la possibilità di lottare per la vittoria, anche se ci manca ancora qualcosa negli ultimi giri, per quanto riguarda la combinazione di grip ed elettronica.  In gara 2 ho visto che Johnny si avvicinava ma negli ultimi due giri c’è stato un calo della mia gomma ed ho dovuto stringere i denti e difendermi. E’ stata una lotta fino alla fine, ed all’ultima curva io e Rea siamo venuti a contatto. Ho avuto paura di cadere, ma fortunatamente  siamo rimasti in piedi entrambi e sono riuscito a finire davanti! Sono molto contento dei risultati di oggi, ottenuto su una delle piste più ostiche per noi. Questo dimostra che abbiamo fatto tanti progressi durante la stagione. Sono anche felice di essere secondo nella classifica, avendo guadagnato parecchi punti su Sykes  oggi. Grazie a tutto il team. I ragazzi hanno fatto un lavoro fantastico qui in questo weekend. Adesso mi rilasserò un po’ e dopo una bella vacanza il nostro lavoro ricomincerà!”

Matteo Baiocco: X-lite X802R
“Sono state due buone gare considerando che per me era la prima volta qui a Sepang. Oggi erano due gare difficili dove bisognava cercare di gestire bene le gomme e nel finale avrei potuto fare qualcosina meglio. Alla fine è stato un weekend positivo anche per il campionato dove ho conquistato punti importanti per la classifica generale. Ora ci aspetta una piccola pausa e poi si torna in Europa dove cercherò di fare ancora meglio”.

Niccolò Canepa: Nolan X802R
“Sono soddisfatto a metà perchè se le gare fossero durate 4 giri in meno sicuramente avrei portato a casa due risultati ottimi sia come posizione che come distacco dai primi. Purtroppo in entrambe le gare mi è calata tantissimo la gomma posteriore e ho alzato i tempi di molto gli ultimi 4 giri. Ho provato a gestirle bene ma non è bastato, avrei dovuto andare più piano i primi giri e conservarle meglio. Sono dispiaciuto perchè la squadra ha lavorato veramente bene. Ora guardiamo alle prossime tre gare che ci aspettano”.

David Salom: X-lite X802R
“Purtroppo partivamo molto dietro e qui la partenza è difficile per le prime due curve molto strette. Bisogna fare molta attenzione. Sono riuscito a passare un p'o di piloti nei primi giri, ma poi, una volta dietro Mercado, ho fatto molta fatica, perchè lui staccava veramente forte. Poi l'ho passato ma non sono riuscito a fare meglio di undicesimo. In gara 2 sono partito meglio, ho preso subito un buon ritmo, girando anche molto meglio di gara 1. E' stato incredibile, perchè ogni volta che raggiungevo un pilota davanti a me, riuscivo subito a superarlo. Alla fine ho chiuso settimo, un risultato che per noi è veramente molto buono, considerando anche che partivo diciassettesimo. Sono contento, il team ha lavorato benissimo, adesso c'è un mese e mezzo di pausa, nel quale mi allenerò per riuscire ad arrivare a Jerez al massimo della forma. “

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4