PilotaCarlos Checa

Campionato Superbike

Team

Moto Ducati

Casco X-lite

Nato a Sant Fruitós de Bages (Spagna) il 15 ottobre 1972. Esordisce nella classe 125 del motomondiale nel 1993, correndo il Gran Premio d'Europa in qualità di wildcard con una Honda. Nel 1994 corre in 250 nel team Givi Racing ottenendo come miglior risultato un settimo posto negli Stati Uniti e terminando la stagione al 12º. 
Nel 1995 corre nel team Fortuna Honda Pons in 250 fino al Gran Premio di Francia, per poi passare, nello stesso anno, a correre in 500 nello stesso team dal Gran Premio di Gran Bretagna. Dal 1996 al 2007 partecipa, sempre al vertice, al campionato del Mondo classe 500 e poi MotoGP. Corre con diversi team e moto (Honda, Yamaha e Ducati) vincendo un GP nel 1998 anno del suo miglior risultato in campionato (4°).Nel 2008 La Honda decide comunque di puntare su di lui, anche dopo l'ottimo risultato da lui ottenuto in sella alla Honda CBR1000RR nella 8 Ore di Suzuka (pole position e secondo posto finale), e nel 2008 lo fa approdare nel campionato mondiale Superbike nel team Ten Kate. Inizia bene la sua avventura centrando numerosi podi e vincendo il 1º giugno 2008 entrambe le gare sul circuito americano di Salt Lake City. Conclude la stagione al 4º posto nella classifica mondiale piloti. Nella stagione successiva viene confermato nello stesso team ma è meno incisivo e termina 7º nella graduatoria finale.  Nel 2010 partecipa sempre al mondiale Superbike con una Ducati 1098R del team Althea Racing. Totalizza da pilota non ufficiale: 3 vittorie, 8 podi complessivi, 7 giri veloci ed una pole position, e si classifica 3° in campionato. Nel 2011, dopo 18 anni di carriera, vince a Magny-Cours il suo primo titolo mondiale. Grazie a una stagione costellata di vittorie, in tutto 15, lo spagnolo si laurea infatti campione mondiale Superbike in sella a una Ducati 1098R del team Althea Racing di Genesio Bevilacqua. Nel 2012 rimane nello stesso team, parte bene con una vittoria ma nel prosieguo della stagione non riesce più a lottare per difendere il titolo, chiudendo in classifica al quarto posto finale.Passa con il team Ducati Alstare nel 2013 in sella alla debuttante Ducati Panigale 1199R. Dopo una serie di risultati scadenti, complice il relativamente scarso sviluppo della moto, nel gran premio di Istanbul durante il venerdì di prove libere cade, procurandosi una frattura multipla al femore, che ne decreterà la fine anticipata della stagione.Carlos decide il ritiro dalle competizioni e da allora è Brand Ambassador di Ducati..

REPLICA DISPONIBILI

  • img25
  • img25
  • img25
  • img25
  • img25
  • img25
  • img25
  • img25
  • img25
RIMANI INFORMATO