19/10/2020

MOTOGP, ARAGON: UN'ALTRA VITTORIA PER NOLANGROUP!

Il gran premio Michelin di Aragon è stato di quelli caldissimi. 

Non per il meteo, perché in Aragona le temperature non sono state le più favorevoli, me per il clima rovente in pista, che ha visto una battaglia sin dal venerdì.

Qualche difficolta per Alonso in Moto3... ancora problemi per Danilo Petrucci, combattivo in qualifica e in gara ma comunque sfortunato, ma una brillante vittoria nella top class per Alex Rins, tornato al successo dopo un fastidioso infortunio.

E' così che vogliamo i nostri piloti: sempre combattivi e pronti a 

dare il 100% anche quando i problemi sembrano non finire mai.

E' questa la nostra vision: migliorarci continuamente anche quando le cose sono difficili. Lo facciamo anche per darvi un prodotto sempre migliore, più performante e sicuro! 


ALEX RINS 1°:

"Sono pieno di emozioni! All'inizio della stagione ho faticato molto, e da allora io e la squadra abbiamo lavorato così duramente, e ora abbiamo vinto ed è fantastico! Non ero sicuro di poterlo fare ho vinto partendo dal 10 ° posto in griglia, ci sono riuscito! Quando stavo inseguendo i piloti davanti a me sentivo di avere un buon passo e la moto funzionava davvero bene. Mi sentivo davvero rilassato nonostante Marquez e Joan è dietro di me e ho gestito la pressione. Sarà difficile replicare di nuovo il prossimo fine settimana, ma di sicuro farò del mio meglio! È fantastico essere tornato sul gradino più alto! "


DANILO PETRUCCI 15°:

"Dopo una prima buona parte di gara, nella quale mi trovavo al decimo posto, ho iniziato a soffrire il calo della gomma. Purtroppo, a pochi giri dal termine ho avuto un contatto con Pol Espargaro e ho perso altre posizioni, finendo quindicesimo. Peccato perché abbiamo perso punti importanti. Ora abbiamo alcuni riferimenti sui quali lavorare in vista della gara di domenica prossima qui ad Aragón."

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4