26/07/2020

MOTOGP, JEREZ 26 LUGLIO...SIAMO ANCORA QUI!

Dopo il debutto post lockdown della MotoGP ha fatto tappa senza muoversi, ripetendosi a Jerez per il secondo GP di stagione.

La gara che ha visto tutti un po 'meno disabituati alla vecchia routine, ha visto il ritorno dall'infortunio del nostro Alex Rins, comunque ancora dolorante.

Per lui un eroico piazzamento nella top ten, mentre per Petrucci un incidente inaspettato che proprio non ci voleva.

E adesso? Basta Jerez ... è il momento di Brno ... al circo una settimana di pausa per arrivare a destinazione.

Lato nostro, speriamo che da parte vostra siano riprese le vecchie abitudini, che parlano di viaggi, vacanze e uscite in moto.

Vi raccomandiamo la massima sicurezza in moto, quando indossate il vostro Nolan, e quando scendete, l'occasione in cui la maschera non deve mai mancare.

Lo sappiamo anche noi che è fastidioso, ma per vincere ci vuole pazienza.


MOTOGP

ALEX RINS 10°

“La gara è stata incredibile; Soffrivo già dal momento in cui mi sono unito alla griglia prima dell'inizio. Ho avuto un inizio incredibile ma con il passare dei giri ho cominciato a provare sempre più dolore. A sette giri dalla fine, è stato davvero difficile continuare; ma dopo tutto il lavoro che ho svolto dallo scorso fine settimana, così come i medici e il mio team, volevo solo andare avanti. Non ho mai perso la fiducia e questo mi ha permesso di prendere questo decimo posto. Continuerò con il mio recupero e spero di essere in una forma molto migliore per Brno ".

MOTO2

ARON CANET 5th

“Sono contento di come è andata la gara. Abbiamo una quinta posizione, come la scorsa settimana, ma questa volta abbiamo avuto un ritmo migliore e sensazioni migliori perché sono stato in grado di competere con grandi piloti come Jorge Martín o Jorge Navarro per quel posto. Abbiamo fatto un passo avanti in termini di sentimenti con il front-end e con il ritmo, che è così importante in questa categoria. Stiamo facendo piccoli passi avanti, ma li stiamo mantenendo e migliorando sempre. Voglio ringraziare il team per tutto il loro lavoro, perché senza di loro ciò non sarebbe possibile. "





  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4