15/04/2019

MOTOGP: AD AUSTIN DUE MAGNIFICHE VITTORIE PER I PILOTI NOLANGROUP!

Avevamo già scoperto l'America, ma ieri abbiamo avuto il piacere di riscoprirla!

Ad Austin è stato un week end tormentato dal maltempo e dai fulmini, almeno fino al sabato... poi i fulmini sono stati i nostri ragazzi, che hanno regalato spettacolo e soddisfazioni che mai avremmo immaginato essere così grandi.

Alex Rins ha trionfato in MotoGP, con una gara intelligente e aggressiva.

Per lui il primo successo con la Suzuki negli USA... e prima vittoria della stagione per la nostra scommessa che adesso è un top rider consacrato.

Grande vittoria anche in Moto3, dove il nostro Aaron Canet è leader in classifica dopo una gara davvero feroce. Un po' di sfortuna, invece, in Moto2. Il nostro miglior risultato è quello di Enea Bastianini, che però non ha davvero nulla di cui farsi rimproverare. Bravissimo anche Petrucci brillante in qualifica e sfortunato in gara...ma vi lasciamo alle dichiarazioni, tutte da leggere!

Cosa possiamo fare per voi? Aspettarvi in Europa a Jerez fra tre settimane.

Riuscirete a resistere? 


MOTOGP

Alex Rins PRIMO

"E' incredibile! Sono molto felice di aver vinto la gara qui! Nel warm-up di questa mattina abbiamo provato un diverso set-up e non ha funzionato nel modo in cui ci aspettavamo, così siamo tornati alle solite impostazioni per la gara e abbiamo vinto, è super! Sono perso per le parole! Ho gestito bene la pressione, anche se ho sofferto un po 'negli ultimi giri. Quando ho attraversato la linea, tutti le emozioni mi hanno assalito. Voglio solo dire un grande grazie a tutta la mia squadra, a tutti in Giappone e a tutte le persone intorno a me!"


Danilo Petrucci SESTO

"Finire sesto, dati tutti i problemi che abbiamo incontrato durante le prove, può essere considerato un buon risultato per noi qui in Texas."


MOTO2

Enea Bastianini NONO

"Bella prova! Nelle libere non ero molto veloce, ma in gara ho fatto uno step girando con i tempi del gruppo di testa e ho recuperato posizioni."


MOTO3

Aron Canet PRIMO

"Mi sento meravigliosamente! E’ bellissimo riconquistare la prima posizione, è una sensazione strepitosa. Ho cercato di spingere tanto, cercando di utilizzare bene lo pneumatico posteriore. Nella prima parte della gara ho controllato di più e alla fine la mia strategia è stata corretta e sono molto soddisfatto."

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4