13/08/2018

MOTOGP AUSTRIA: ANCORA PODI E PIAZZAMENTI PER I NOSTRI PILOTI!

Il GP d'Austria ha portato un meteo meno rovente ma comunque super estivo! Anche noi di Nolangroup abbiamo fatto una pausa e siamo andati a goderci dal vivo i nostri ragazzi che, come al solito, ce l'hanno messa tutta!

Petrucci ha sfiorato il podio e Rins è entrato abbondantemente in top ten in MotoGP.

Enea Bastianini, invece, ha addirittura sfiorato la vittoria in Moto3, dopo una rimonta entusiasmante.

Nel darvi l'appuntamento a Silverstone, vi ringraziamo per le numerose foto delle vostre vacanze che ci avete inviato sui nostri canali social!

E' come se fossimo venuti con voi. Continuate così!


MOTOGP

DANILO PETRUCCI 4°

“Sono molto soddisfatto per questa qualifica. Se devo essere onesto penso che i tre in prima fila si giocheranno la vittoria ed il mio obiettivo è di stare con loro per tutta la gara. Sarà importante gestire bene le gomme. Chiudere in Top 5 sarebbe un gran risultato”.


ALEX RINS 8°

"Avevamo bisogno di una partenza molto, molto buona ed ero orgoglioso di quello che avevo fatto. Anche nei primi giri ero in grado di mantenere la mia posizione, poi giro dopo giro e durante l'ultima parte della gara lo pneumaticoc ha iniziato a degradare e per me è stato impossibile mantenere il ritmo e Rossi e Pedrosa mi hanno superato. Ho provato a stare con loro ma non è stato possibile, E' qualcosa che di solito, con il mio stile di guida, non soffro tanto e posso persino riguadagnare posizioni, ma negli ultimi due turni è stato il contrario. Dobbiamo continuare a lavorare sull'ultima parte delle gare perché la squadra e la moto hanno un grande potenziale. 

Sono comunque entusiasta di correre a Silverstone. 

Mi piace molto e spero di fare un buon lavoro lì ".


MOTO3

ENEA BASTIANINI 2°

"E’ stata una gara difficilissima e sono partito male: sicuramente dovrò lavorare su questo aspetto. All'inizio mi sono dovuto abituare a una modifica al freno motore ed era difficile andare a prendere quelli davanti, ma un volta preso il feeling giusto con la moto (che oggi era perfetta) sono riuscito a imprimere il mio ritmo e fare degli ottimi tempi che mi hanno consentito di raggiungere il gruppo di testa e passarli. In classifica sono 41 punti da Marco [Bezzecchi], ma nella nostra categoria può succedere di tutto. D’ora in poi sarà importante rimanere concentrati e provarci fino alla fine!"

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4