18/06/2019

MOTOGP CATALUNYA: NELLA BAGARRE EMERGONO I PILOTI NOLANGROUP.

Gara difficile quella del Montmelo. Tanta tensione in tutte le classi e tanta bagarre a partire dalla Moto3. Eppure i piloti Nolangroup sono rimasti freddi e hanno saputo gestire la gara e le occasioni.

Grandissima prestazione per Danilo Petrucci, terzo sul podio per la terza volta consecutiva, e bravo anche Alex Rins, quarto con un occhio al campionato che lo vede sempre più protagonista.

In Moto2, ottima prestazione di Enea Bastianini, velocissimo e quinto al traguardo, mentre in Moto3, Aron Canet, secondo all'arrivo, si conferma leader della classifica mondiale. 

E adesso? Adesso Assen, TT, nella speranza di avere una temperatura più fresca... e un altro weekend soddisfacente per i nostri ragazzi.


MOTOGP

Danilo Petrucci TERZO

“Sono molto contento di questo terzo posto. Sicuramente senza l’incidente di gruppo al secondo giro sarebbe stato più difficile conquistarlo, e mi dispiace davvero tanto per Andrea che ha perso un’ottima occasione oggi. Ho provato a tenere il passo di Márquez ma non era possibile, ed anche Rins e Quartararo erano molto veloci. Con Alex ci siamo sorpassati diverse volte, una di queste mi ha anche toccato sul lato destro ma sono riuscito a riprendermi la posizione in fretta, poi quando Fabio mi ha passato ho semplicemente provato a restare con lui per staccarmi dagli inseguitori. Oggi abbiamo conquistato il miglior risultato possibile. Dopo tre podi di fila, siamo vicini alla terza posizione in campionato: dobbiamo continuare così anche ad Assen”. 


Alex Rins QUARTO

"Sono un po 'deluso dal mio risultato perché sentivo di poter ottenere un risultato davvero buono questo weekend - ma d'altra parte, considerando che ho avuto qualche problema durante la gara, non è un brutto piazzamento. 

È stata una gara complicata e difficile ed è stato un peccato vedere lo scontro tra Lorenzo e gli altri, soprattutto perché ha dato a Marquez un vantaggio ancora maggiore. La pista era molto calda, il che ha reso difficile le gomme e ho faticato a sentire, specialmente nelle curve a destra. Idealmente avrei avuto una partenza migliore e sono andato via con Marc, ma alla fine non è stato possibile. Ad ogni modo, sono abbastanza contento di aver finito 4 ° nonostante le mie lotte ".


MOTO2

Enea Bastianini QUINTO

"Che gara! Sono così felice! Ho iniziato a spingere bene e stare con il gruppo anteriore. Volevo stare con Fernandez e Navarro, ma a dieci giri dalla fine ho sentito che le gomme anteriori erano finite e ho preferito finire 5°!"


MOTO3

Aron Canet SECONDO

"Sono partito dalla quinta posizione molto bene, ma è stata una gara difficile con tante cadute e tanti piloti in lotta. Alla fine sono riuscito ad ottenere una seconda posizione che con i suoi venti punti è molto buona per il campionato. All’ultima curva ho avuto la possibilità di superare Ramirez, ma mi sono chiesto: cosa vuoi, provare a guadagnare venticinque punti, rischiando di cadere o prendere venti punti sicuri? Alla fine ho preferito rimanere secondo. La prossima gara sarà ad Assen su un circuito che mi piace tantissimo.”


  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4