06/05/2019

MOTOGP JEREZ, NOLANGROUP PROTAGONISTA SUL PODIO E IN LOTTA PER IL MONDIALE!

Il weekend di Jerez è stato faticoso ma anche molto ricco di soddisfazioni per i piloti Nolangroup.

In MotoGP Alex Rins è salito sul podio grazie ad un brillante secondo posto che lo proietta anche al secondo posto nella classifica generale. Buona la prestazione di Petrucci, nei top 5 dopo una gara spettacolare.

Qualche difficoltà in Moto2, con Bastianini appena fuori dalle top ten e Gardner protagonista di un incidente che però lo vedrà per fortuna riprendersi in tempi brevi.

Ma è dalla Moto3 che arrivano le soddisfazioni.

Aron Canet, nonostante una gara difficile che lo ha visto giù dal podio, rimane in testa alla classifica della classe più difficile, in una delle stagioni più combattute di sempre.

Il prossimo appuntamento? Le Mans, in Francia, in una delle gare dalla tradizione più antica. 

Farete il tifo per noi? 


MOTOGP


Alex Rins 2°

"È incredibile ottenere una vittoria e poi un 2 ° posto. Mi sento molto felice; questa gara è stata davvero difficile e partire dalla terza fila ha reso più difficile. Ho dato il 100% e sapevo che il mio passo di gara poteva essere vicino a quello di Marc, quindi ho pianificato di provare a fare una buona partenza e andare avanti. I fan spagnoli sono stati fantastici oggi, ho potuto vedere l'angolo di Peluqui pieno di fan e mi dà una vera spinta ogni giro. Voglio mantenere questa coerenza e spero in un altro buon traguardo a Le Mans."


Danilo Petrucci 5°

"Sono abbastanza soddisfatto per come abbiamo gestito una gara che si è rivelata più complicata del previsto. Nelle prime fasi ho cercato di restare calmo e concentrato e di preservare le gomme per il finale, ed onestamente pensavo sarebbe stato possibile salire sul podio, ma non ci siamo riusciti nonostante sia io che Andrea abbiamo dato il massimo fino alla fine. Mi è mancata un po’ di velocità a centro curva e non sono riuscito ad esprimermi al meglio in staccata. Per classificarsi nei primi tre, quest’anno, è necessario avere ogni piccolo dettaglio a posto, e nel mio caso anche partire più avanti in griglia. Comunque il bilancio del fine settimana è positivo: abbiamo fatto un buon risultato per la classifica raccogliendo altri punti importanti e continueremo a lavorare con il massimo impegno già da domani per avvicinarci ulteriormente ai primi." 


MOTO2


Enea Bastianini 11°

"Peccato per la bandiera rossa, perché al via avevo rimontato parecchie posizioni, mentre con la seconda partenza sono stato meno fortunato. Speravo di chiudere nella top ten, ma sono comunque contento."


MOTO3


Aron Canet 4°

"E’ stata una grande gara ricca di colpi di scena e di sorpassi. 

Il team mi ha consegnato una moto pressoché perfetta. 

Ho mantenuto un ritmo piuttosto alto, ma soprattutto costante, che mi ha permesso di sfiorare il podio effettuando tanti sorpassi. Grazie a questa prestazione sono ancora leader del mondiale mondiale. E’ un buon risultato, tenendo principalmente conto delle difficoltà legate ad una categoria molto competitiva e ricca di imprevisti."



  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4