04/11/2019

MOTOGP MALAYSIA: A SEPANG SI CHIUDE IL TOUR ASIATICO, IN ATTESA DELL'ULTIMA, IN EUROPA!

A Sepang, in Malaysia, il circus della MotoGP saluta l'Asia con un arrivederci che più sollevato non si può. I titoli ora adesso sono tutti assegnati (Alex Marquez ha vinto in Moto2 e gli facciamo i nostri complimenti), e si torna in Europa prima del riposo invernale.

Sono arrivati i risultati per i nostri ragazzi? Diciamo che non sono mancati. Ottime prestazioni in MotoGP per Rins e Petrucci, punti per Remy Gardner in Moto2 ed uno splendido secondo posto per Sergio Garcia, ad un soffio della vittoria nella combattutissima Moto3.

E adesso? E adesso EICMA Milano! Non ci siamo dimenticati di dirvelo, abbiamo solo deciso di attendere fino all'ultimo momento.

Sarete dei nostri? Passerete a trovarci al Padiglione 15, Stand G06? Vi aspettiamo, non fate scherzi!


MOTOGP:

Alex Rins QUINTO

"È stata una gara davvero difficile perché era così calda e umida, ma ho cercato di dare il massimo. All'inizio della gara ho sentito una mancanza di trazione, ma dopo un po 'è migliorata e alla fine sono riuscito a prendere Valentino e Dovi. Alla fine non è stato possibile superarli, ma sono ancora felice di portarmi a casa il 5 °. Non vedo davvero l'ora di andare a Valencia, spero che possiamo goderci la gara."


Danilo Petrucci NONO

"E’ stata un’altra gara molto difficile: stavo recuperando verso fine gara ma negli ultimi cinque giri ho avvertito una vibrazione molto forte al posteriore e non ho potuto continuare a spingere. In gara ho fatto molta fatica anche perché ho ancora male alla schiena a causa della caduta di domenica scorsa in Australia, e non sono riuscito a fare di più. Davvero peccato per il problema che ho avuto a fine gara, però ho cercato comunque di portare a casa il massimo."


MOTO2::

Remy Gardner QUATTORDICESIMO

"Dopo una solida prestazione nelle prove libere, non sono stato in grado di mettere insieme un giro nelle qualifiche quando contava. Ho fatto una buona partenza nella gara, il piano era quello, e sono passato tra i primi sei, ma quasi subito non ho avuto grip. Stavo scivolando dappertutto e la moto era davvero difficile da guidare. È una gara da buttare nella spazzatura, sì, abbiamo segnato punti, ma avremmo potuto e dovuto averne di più. Essere colpiti da Sam è stata la goccia finale, ma almeno sono stato in grado di salvare quello che avrebbe potuto essere un punteggio zero. Spero davvero che a Valencia non soffriremo più a causa dei problemi agli pneumatici che potremo concludere la stagione in modo convincente. È stato bello vedere ancora una volta così tante persone che indossavano il mio merchandising e i fan in Malesia sono stati davvero gentili. Ci vediamo all'ultimo round!"


MOTO3:

Sergio Garcia SECONDO

"Sono molto contento. Non mi aspettavo di finire i flyaway in questo modo, dato che si tratta di un circuito difficile, anche se sono andato molto bene dall'inizio. È stata una gara molto dura, molto calda e con molti sorpassi. Sapevo di poter essere nel gruppo di testa, quindi ho superato costantemente altri piloti.

All'ultimo giro ho iniziato a credere che il podio fosse possibile, ma all'ultima curva ero proprio al limite e ho pensato che avrei potuto schiantarmi. Sono stato in grado di rimanere in bici e raggiungere il traguardo. È stato un viaggio lungo e difficile arrivare qui, perché quest'anno abbiamo lottato per alcuni aspetti.

Abbiamo meritato questo momento ed è finalmente arrivato. Dedico il podio alla mia famiglia, a mio nonno e ad Afridza, la cui morte ieri è stata molto dura per noi."

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4