16/10/2017

MOTOGP MOTEGI: GARA BAGNATA MA SODDISFACENTE PER I NOSTRI PILOTI

Il weekend di Motegi è stato uno dei più difficili per le condizioni del tracciato. Pioggia e vento hanno caratterizzato la maggior parte delle sessioni ma, come di consueto, i rider Nolangroup hanno dato oltre il 100%.

Soddisfazioni sono arrivate in Moto3, con il buon piazzamento di Jakub Kornfeil e in Moto2 con lo splendido podio di Hafizh Syarhrin.

Ma è in MotoGp che i nostri ragazzi hanno dato il meglio. Danilo Petrucci è salito ancora sul podio dopo aver guidato a lungo la gara mentre Alex Rins ha finalmente e definitivamente trovato la condizione giusta per ben figurare.

E adesso è il momento di parlare di noi e voi! Si ritroveremo ancora qui la prossima settimana per il week end Superbike di Jerez ma noi l'appuntamento per Eicma Milano, ve lo vogliamo già dare.

Dal 9 al 12 novembre potrete venire a trovarci al nostro stand (PADIGLIONE 15, STAND G06) per scoprire le piacevoli novità che abbiamo pensato per voi.

Ci sarete?


MOTOGP


DANILO PETRUCCI 3°

“E’ stata una gara straordinaria. Dopo il Mugello questo è il podio che mi rende più felice. Ho provato a spingere fin dai primi giri e quando mi sono trovato davanti con un buon margine pensavo di poter arrivare fino alla fine e conquistare la mia prima vittoria. Dovi e Marc, però, sono andati più forte. E’ stato bello essere dietro a loro a vedere quella battaglia. Sento di essere molto vicino, ci proverò nelle prossime tre gare. Intanto ringrazio il team per il grande lavoro. E’ un gran momento per noi.”


ALEX RINS 5°

"Penso che sia stato il migliore weekend della stagione finora. Il risultato è fantastico e la moto ha funzionato abbastanza bene in condizioni di bagnato tutto il fine settimana. La gara è stata molto positiva. Ho iniziato un po' nelle retrovie quando nelle prime curve qualcuno mi ha costretto ad andare largo e ho perso alcune posizioni, ritornando al quindicesimo posto. Mi ci è voluto un po 'di tempo per riconquistare la mia posizione in gara, ma alla fine ci sono riuscito e ho conclouso quinto, quindi sono molto felice. Ho perso un po 'di tempo dietro a Zarco, ma le condizioni della pista non sono state facili. Posso dire che ho imparato tante cose oggi e ora ci prepariamo ad affrontare la gara australiana con più ottimismo ".


MOTO2

HAFIZH SYAHRIN 3°

"Ci siamo sentiti a nostro agio per tutto il week end. e siamo riusciti a rimanere concentrati e tranquilli. Questa gara è stata perfetta e sono molto felice di averla conclusa con il secondo podio della stagione. Il motore ha funzionato sempre bene e siamo riusciti anche ad ottenere il giro veloce. Questa prestazione ci incoraggerà a continuare a fare il nostro meglio nella prossima gara. Grazie allo sponsor, alla mia famiglia, agli amici e a tutti i fan del vostro supporto e delle vostre preghiere. Lavoriamo sodo e facciamo del nostro meglio come ringraziamento per tutti i nostri fan, i nostri partner e gli sponsor."


MOTO3


JAKUB KORNFEIL 8°

"Le condizioni di oggi sono state estremamente difficili. C'era cosi tanta acqua nell'aria che anche la visibilità non era la migliore. Non so come abbiamo fatto senza i fari posteriori. Fin dall'inizio, ho cercato di concentrarmi e di fare il minor numero possibile di errori e di non perdere il contatto con i piloti prima di noi. 

Anche se non avevo il miglior feeling in moto, è stato piuttosto bello proseguire. Qualche giro prima della fine ero addirittura sesto. E ' un grande progresso. La moto continuava a scivolare in alcuni tratti. Quindi ho cercato di girare su marce più basse possibile per rendere l'aderenza posteriore piu ' alta possibile. Alla fine della gara, mi sono trovato vicino a Oettl e Di Giannantonio, Oettl sul rettilineo, mentre Fabio non è riuscito a tenermi dietro. E ' un peccato, ma volevo prendere  il comando e allo stesso tempo prendere il minor rischio possibile. 

Non andiamo a punti in tutte le gare, quindi perdere per uno stupido errore non sarebbe stata una buona cosa. Sarò ripetitivo ma non ricordo condizioni simili da molto tempo. 

Questo ottavo posto è molto prezioso per me. Grazie a tutti quelli che si sono svegliati presto oggi per tenere le dita incrociate!"

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4