• slider-img1

23/03/2007

Record per il gruppo Nolan


Fatturato Record per il Gruppo Nolan, che chiude il bilancio 2006 (31/8/2006) con
un incremento del 20% rispetto ai ricavi dell’anno precedente, passando così da
41,5 milioni di euro a 50 milioni di euro.



Analizzando l’andamento del mercato delle due ruote in Italia, nel corso del 2006
abbiamo assistito ad un incremento delle immatricolazioni pari ad un +5,8%
rispetto ai numeri registrati l’anno precedente .
Nei principali Paesi europei, invece, si è verificata una vera e propria esplosione
delle immatricolazioni; unica eccezione la Germania, che ha subito l’ennesima
contrazione, sintomo evidente di un mercato che sta “invecchiando”.



Così come per il settore moto, anche la produzione nazionale di caschi ha
evidenziato un marcato aumento delle vendite. Dopo la crisi degli ultimi anni, che
ha portato alla riduzione del 30% della produzione nazionale ed alla scomparsa di
ben sei marchi, il mercato italiano ha conosciuto una notevole ripresa.

Territorialmente l’incremento di vendita più cospicuo si è registrato nei paesi extraeuropei
(dove le vendite dei produttori italiani sono tradizionalmente contenute),
seguiti dall’Europa, quindi dal mercato italiano.



I dati di bilancio del Gruppo Nolan parlano chiaro, in quanto i volumi di vendita
per i singoli marchi evidenziano indistintamente la crescita di tutti i brand del
Gruppo: Nolan che ha visto lievitare le vendite del 20,5% rispetto all’anno
precedente, X-lite è cresciuto del 6% e Grex/NCA del 13,5%.

Anche il nuovo brand N-COM, ovvero la gamma di prodotti per la comunicazione
via cavo/Bluetooth, continua a riscuotere un clamoroso successo.



Il miglioramento più evidente è riscontrabile nei segmenti dei caschi jet, demi-jet e
degli integrali modulari, seguiti dagli integrali in fibre composite e dagli integrali in
materiali termoplastici.



Il risultato d’esercizio 2005/2006 fa segnare un sensibile miglioramento,
quantificabile in uno straordinario +60% rispetto all’esercizio precedente.



Alberto Vergani presidente del Gruppo Nolan si ritiene molto soddisfatto
delle performance ottenute dalla strategia aziendale del Made in Italy - Made
in Nolan, che prevede l’integrazione verticale di tutte le fasi della produzione.



In uno scenario in cui la gran parte delle industrie del settore è indirizzata verso
il decentramento produttivo, il Gruppo Nolan è un esempio opposto di efficienza
produttiva.



Per coronare i successi dell’anno appena passato, il Gruppo Nolan ha prodotto
e messo in vendita una serie limitata e prestigiosissima della replica del casco di Giacomo Agostini. Prodotto in soli 15 esemplari, l’X-801RR Replica Agostini “Targa Oro” può essere ordinato inviando un messaggio e-mail all’indirizzo ago@nolan.it.

Prezzo del “gioiello”: € 10.000 + IVA.



Anche in ambito pubblicitario il momento registra un evento particolare come il
lancio di uno spot istituzionale in cui, per la prima volta, i brand Nolan e X-lite ed i loro relativi testimonial, Marco Melandri e Giacomo Agostini, appaiono
insieme.



Lo spot, on air a partire dalla fine di Febbraio, sarà presentato alla stampa
specializzata il 16 febbraio prossimo a Milano, presso l’agenzia Opinion
Leader, alla presenza di Marco Melandri e Giacomo Agostini.



Pianificazione in tutta Europa attraverso Eurosport, da Marzo a Novembre


durante le dirette delle 18 gare della MotoGP.



In Italia lo spot sarà trasmesso da Sky e dalla trasmissione specializzata sui
motori Griglia di Partenza, messa in onda da Telenova (Sky 892).

L’investimento totale della pianificazione è di 1.000.000 di euro.

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4