21/09/2020

SUPERBIKE CATALUNYA: VITTORIA E PODIO PER NOLANGROUP!

La Superbike ha corso per la prima volta al circuito del Montmelo... ma i rider NolanGroup non si sono fatti cogliere impreparati.

Dopo l'addio di Marco Melandri, ci sono ancora Chaz Davies e Federico Caricasulo a difendere i colori di Nolan nel mondiale delle derivate di serie. 

Per il gallese, un podio e una vittoria, mentre per l'italiano, due gare aggressive ma sfortunate che lo hanno portato a ridosso della top ten.

A ottobre ci aspetta il sud della Francia... Magny Cours, con un week end che potrebbe essere decisivo per il campionato.

Noi in Francia ci andiamo... venite virtualmente con noi? 


CHAZ DAVIES GARA1: 3°

"Purtroppo i problemi di grip avuti in qualifica mi hanno costretto a partire molto indietro sulla griglia ma i primi due giri sono stati molto buoni e sono riuscito a fare una bella rimonta. Nella prima parte di gara, però, il passo non era sufficiente per poter provare a ridurre il gap con il gruppo di testa. Spero domani mattina di poter fare un’altra buona partenza nella SuperPole Race per ottenere un buon risultato e partire più avanti nella Race 2."


FEDERICO CARICASULO GARA1: 15°

"Finora non è stato un weekend facile, sia per via della mia scivolata che ha complicato le nostre FP1, sia per l’arrivo della pioggia fino alle FP3. Siamo entrati in pista con una moto completamente nuova per la Superpole, e siamo comunque riusciti a rimanere entro un secondo di distacco dal poleman, quindi non malissimo. Poi, in gara, fino al decimo giro mi sentivo molto competitivo, ero nel gruppetto dove poi ha finito Garrett, ma poi ho avuto un problema alla gomma davanti che è andata completamente k.o., e sono crollato fino alla 15esima posizione. Domani proveremo un’altra gomma, e speriamo che funzioni."


CHAZ DAVIES GARA1: 1°

"E’ stata una grande vittoria. La sensazione è quella di essere riusciti a mettere insieme tutti i pezzi del puzzle. Forse lo abbiamo fatto con un po’ di ritardo ma la cosa importante è aver raggiunto questo obiettivo. Ringrazio la mia squadra che anche ieri sera ha lavorato fino a tardi per sistemare alcune cose sul set up che poi hanno funzionato alla grande. Il passo gara è stato molto buono fin dai primi giri e questo mi ha permesso di rimanere in testa per gestire la gara. Sono davvero molto soddisfatto." 


FEDERICO CARICASULO GARA2: 12°

"È stato un weekend molto difficile perché abbiamo sempre trovato condizioni diverse, e non abbiamo mai trovato un setup che preservasse le gomme. Non siamo mai riusciti a lavorare per migliorare la nostra  performance, dal momento che ci siamo dovuti concentrare sulla risoluzione dei nostri problemi di consumo degli pneumatici. Purtroppo, neanche in Gara 2 siamo riusciti a salvare la gomma, e in più abbiamo anche perso un po’ di prestazione. Sicuramente partire dall’ultima casella non ci ha neanche aiutati. Proveremo a migliorarci a Magny-Cours.”

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4